Protesi fissa: salvare il sorriso e la salute del paziente

La protesi fissa dentale viene utilizzata, o richiesta direttamente dai pazienti, per sostituire la dentatura originaria o compromessa. Permette di ripristinare la funzionalità e l’estetica di un tempo, salvaguardando il sorriso e la salute del paziente. Viene ancorata con la cementazione, motivo per cui può essere rimossa esclusivamente dal dentista. Rimpiazza gli elementi dentari con dei manufatti. Questi elementi sono definiti:

  • Corone (se poggiano sulla radice residua del dente)

  • Ponti (se poggiano sui denti adiacenti)

  • Protesi su impianti (se cementati su impianti)

Le faccette di porcellana hanno uno spessore di circa 1 millimetro e rappresentano un valido strumento per cambiare anzi migliorare il proprio sorriso. Lo spessore minimo, simile a quello di una comune carta di credito, consente alla faccetta di assumere un aspetto piuttosto trasparente, motivo per cui si confonde con i denti naturali. Il Centro Odontoiatrico Prati segue un processo collaudato tramite il quale la faccetta viene attaccata al dente: una volta che un dente è ricoperto da una faccetta di porcellana, quest’ultimo avrà costantemente bisogno di essa per avere un aspetto normale, poichè il dente originale viene lievemente fresato durante la preparazione per ricevere la faccetta.

Richiedi informazioni al centro odontoiatrico

Accetto le regole sulla Privacy

Accetta   Rifiuta 

Richiedi subito un preventivo gratuito!

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.